Cosa vuole fare il drappobianco

Quello che vogliamo fare noi è la stessa cosa che vorrebbero fare tutti gli italiani che vogliono un cambiamento vero, senza compromessi e con buonsenso.

Per riuscire in questo ci sono diverse cose basilari da fare.

Per prima cosa dobbiamo aggregarci in tanti, sotto un unico simbolo di cambiamento.

In tanti contiamo e chi ci governa sarà costretto a darci fiducia e ascolto.

Bisogna che ognuno di noi porti al gruppo le proprie risorse, come il tempo e le idee.

Facciamoci vedere

Il cambiamento non è per forza radicale ma deve essere veloce e proporzionato alle vere necessità del popolo.

Da casa, dal proprio paese di residenza, dobbiamo farci vedere, esponendo il simbolo del cambiamento: il lenzuolo bianco listato a lutto, chiamato DrappoBianco.

Solo così si potremo iniziare un cammino, certamente non facile ma vero e reale: mettendoci la nostra faccia.

Da italiano onesto, che non vuole avere più paura di mostrare i suoi errori e vuole migliorare:
il vero cambiamento siamo noi stessi.

Il voto è segreto. Il DrappoBianco no.
Esponilo.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi